Santa Cloud
esiste veramente!

Quest’anno abbiamo deciso di rinunciare ai regali per qualcosa di più importante:
far felici le persone più fragili.

Invia la tua lettera entro il 6 gennaio a Santa: scegli
l’associazione a cui Miriade donerà a nome tuo.

Leggi le letterine

Questo 2020 è stato un anno molto particolare per tutti.

Ci ha colti forse impreparati nell’affrontare un’esperienza completamente nuova, ci ha resi sicuramente più forti ma anche ci ha fatto capire quando siamo fragili e quali sono davvero le cose importanti nelle nostre vite.

Questo 2020 è stato un anno molto particolare per tutti.

Ci ha colti forse impreparati nell’affrontare un’esperienza completamente nuova, ci ha resi sicuramente più forti ma anche ci ha fatto capire quando siamo fragili e quali sono davvero le cose importanti nelle nostre vite.

Abbiamo capito che esserci per le persone, per gli altri è molto più importante di altre cose che, prima, pensavamo prioritarie.

Anche come azienda, non potevamo ignorare l’anno particolare appena trascorso, perciò anche il nostro regalo di Natale sarà diverso.

Rispetto agli scorsi anni abbiamo scelto di non fare un regalo fisico ai nostri clienti, come te.

Quest’anno abbiamo deciso di farti un regalo speciale che ti consentirà di essere presente, anche se a distanza, al fianco di persone in difficoltà.

Caro Santa Cloud

Quest’anno, abbiamo scelto di fare una donazione anche a nome tuo e di aiutare alcune associazioni del nostro territorio, di cui condividiamo appieno i valori dell’inclusione e dell’aiuto al prossimo, che ogni giorno operano per sostenere persone fragili.

Le associazioni sono:

SOS Villaggio dei Bambini

Vicenza

Organizzazione che da quasi 40 anni si adopera per garantire interventi e servizi di accoglienza educativo-assistenziali di tipo familiare a favore dei minori e delle loro famiglie.

Vicenza for Children

Vicenza

Associa-zione di volontariato operativa all’interno dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza che si occupa di supportare i bambini di ogni età e con qualsiasi tipo di problematica, ricoverati presso l’ospedale San Bortolo di Vicenza, e le loro famiglie.

Città della Speranza

Monte di Malo

Fondazione Città della Speranza si impegna, da ben 26 anni, a migliorare le condizioni di cura e assistenza dei bambini con patologie oncoematologiche, nonché a finanziare la ricerca scientifica in ambito pediatrico.

Come scrivere a Santa Cloud?

Aiutaci a raccogliere 1.000 letterine!

Fino al 6 gennaio potrai inviare la tua lettera pubblica a Santa Cloud nel form che trovi qui sotto. Compila i campi richiesti, indica l’associazione che vuoi sostenere. Miriade, per ogni letterina ricevuta, farà una donazione di 10 euro anche a nome tuo, che hai sostenuto questo progetto.

Dopo aver scelto l’associazione, avrai la possibilità di scrivere un messaggio che sarà condiviso nella galleria delle letterine.